Iter antiradice

membrana bitume polimero plastomero addittivata con specifico agente chimico inibitore della crescita delle radici vegetali.

PRESENTAZIONE TECNICA

Iter Antiradice è una membrana bitume polimero plastomero addittivata con specifico agente chimico inibitore della crescita delle radici vegetali. Per le sue caratteristiche è consigliata come secondo strato nelle impermeabilizzazioni di giardini pensili e coperture interrate. L’armatura è in Tessuto non tessuto di poliestere, termofissato, isotropo, imputrescibile.

  • Finitura faccia inferiore: rivestita da un film in polietilene antiaderente termolabile personalizzato.
  • Finitura faccia superiore: rivestita da un film in polietilene antiaderente termolabile personalizzato.

Vantaggi
Resistenza ai punzonamenti. Resistenza all’attacco delle radici vegetali.

CARATTERISTICHE E PRESTAZIONI

Caratteristiche tecniche
(Riferimento normativo)
Unità di misura Valori
Spessore (EN 1849-1) mm 4
Forza di Trazione Massima (EN 12311-1) N / 5 cm L=900 T=550
Allungamento al Carico Massimo (EN 12311-1) % L=40 T=45
Resistenza al Carico Statico (EN 12730) Kg 25
Flessibilità a Freddo (EN 1109) -10
Stabilità di Forma a Caldo (EN 1110) +120
Stabilità Dimensionale (EN 1107-1) % -0,5
Lunghezza Rotolo (EN 1848-1) m 10
Stivaggio per Bancale mq 200

CAMPI DI IMPIEGO

  • Giardini pensili senza isolamento termico.
  • Giardini pensili con isolamento termico.
  • Fondazioni, murature interrate.
  • Coperture interrate.

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

Deve essere protetta dal punzonamento violento causato dal reinterro. Non deve essere esposta direttamente alla luce solare. Non può essere impiegata in monostrato.

VOCI DI CAPITOLATO

Giardino pensile: capitolato base

1. Soletta.
2. Massetto di pendenza in malta di sabbia e cemento.
3. PRIMER V70, vernice bituminosa adesiva.
4. ITER FORTE EXTRA 4mm, membrana bitume polimero plastomero (BPP) certificata FM Global, armata con poliestere da filo continuo, posata a fiamma in totale aderenza e saldata con cura sulle sormonte.
5. Strato a finire ITER ANTIRADICE 4mm, membrana bitume polimero plastomero (BPP) – con aggiunto additivo specifico contro la penetrazione delle radici – armata con poliestere da filo continuo, posata con adeguata ricchezza e nello stesso senso della membrana di base ma con i teli a cavaliere dei giunti del 1° strato, a fiamma e in totale aderenza.
6. Pannello di accumulo, alimentazione idrica e coibente, posato a secco con giunti ben accostati.
7. Geotessile di ripartizione dei carichi concentrati.
8. Strato filtrante e di stabilizzazione del terreno, in TNT di polietilene o polipropilene del peso di 250g/mq.
9. Substrato di coltura ad alta capacità di ritenzione idrica.
10. Isolante termico.
11. Sostegni per quadrotti NORBASE.
12. Quadrotti in ghiaino lavato.

GALLERIA IMMAGINI

13522p  

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...