Pillole di acustica maggio 2012

Insonorizzazione e isolamento acustico 

Oggi parliamo di Rigidità dinamica

La Rigidità dinamica s’ (espressa in MN/m3) è la capacità di un materiale di deformarsi elasticamente riducendo il suo spessore iniziale temporaneamente.

Questa proprietà consente di attenuare le vibrazioni (rumori di calpestio per esempio) a cui le strutture orizzontali sono sottoposte.

Sussiste una proporzionalità inversa tra la qualità del prodotto ed il valore di rigidità dinamica dello stesso,

in sintesi più basso è il valore di Rigidità dinamica dell’isolante migliori sono le performance acustiche che si possono ottenere.

Le prestazioni acustiche devono però essere ottenute attraverso la ricerca di un equilibrio complessivo del sistema, l’isolante acustico infatti deve essere in grado di mantenere il suo spessore nel tempo,le deformazioni NON devono possedere una “quota residua di deformazione” cioè non possono essere considerate plastiche o viscose.

Perciò un buon anticalpestio dovrà possedere valori non elevati di rigidità dinamica, valori elevati di resistenza a compressione e valori non elevati di scorrimento viscoso (deformazione residua).

Vieni a scoprire i prodotti per l isolamento acustico NordBitumi ad alte performance, nella sezione ISOLAMENTO ACUSTICO

www.nordbitumi.it

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...